263477998283893
 

COME SI SVOLGE UN TRATTAMENTO?

Nei trattamenti sintetizzo le conoscenze e tecniche provenienti da discipline, tecniche e campi di studio sui quali la mia ricerca si è misurata, per farne un insieme significativo valido e allo stesso tempo preciso e creativo funzionale per la risoluzione dei problemi.

-SEDUTA INDIVIDUALE - scioglimento delle tensioni -

Il trattamento si sviluppa in un "Con-Tatto" dialogico corporeo che inizia già al primo incontro in cui la persona e l'operatore si conoscono e dialogano riguardo al tema che si vuole affrontare.

 

Nel ricevere è bene indossare indumenti comodi come una tuta e di liberarsi da oggetti che “costringono” il nostro corpo (cinture, orologi, braccialetti o collane…).

 

Inizialmente ci si confronta sulle necessità del momento e per cercare di risalire alle Cause che hanno provocato lo stato di sofferenza. Questo momento è molto importante per aiutare la persona a fare chiarezza sulla propria condizione, accrescendo la propria consapevolezza.

 

Successivamente il corpo diviene il protagonista. Ci si distende, talvolta con l’aiuto di una musica rilassante, provando a “viversi” nel momento presente.

Con manovre tendenzialmente dolci e armoniche, posizioni antalgiche, tocchi precisi, leggere compressioni e allungamenti, esplorazioni di movimenti, l'operatore favorisce un'esperienza "intensa" e "sincera" che aiuta la struttura a ristabilire l'equilibrio, mostrando anche nuove possibilità di aggiustamento, ad esplorare le memorie corporee che hanno causato lo stato di malessere e ad attivare un linguaggio sensoriale profondo. 

Un incontro ha la durata di un'ora circa.

Successivamente è possibile che vi vengano dati dei consigli e proposti degli esercizi specifici da praticare a casa che hanno lo scopo sia di fissare i benefici del trattamento e il cambiamento corporeo proposto, sia di  responsabilizzare la persona alla propria salute e altresì per fare in modo di favorire ancor più il processo di auto-autoguarigione.

INCONTRI DI GRUPPO

In tale contesto l'esperienza pare inizialmente meno intima, ma ha come sviluppo una spinta motivazionale, energetica molto profonda. L'incontro con persone differenti e talvolta diverse permettono, in uno scambio di sinergie, esperienze che gradualmente si intensificano permettendo ad ognuno di affrontare le proprie difficoltà in un clima di supporto.

La condivisione di tale esperienza favorisce una maggior consapevolezza del proprio stato e un incentivo a migliorare o a trasformare i propri limiti.

Essendo lo scopo quello di stimolare e favorire un equilibrio funzionale di tutta la persona,  si lavora inizialmente lasciando libera espressione al vissuto corporeo. Successivamente si prende contatto in modo più diretto prima con l'esperienza propriocettiva e poi approcciando l’aspetto motorio, posturale, respiratorio ed emozionale, creando le condizioni per defensionale la struttura e recuperare atteggiamenti posturali ideali. Le fasi successive saranno quelle in cui si riporta la consapevolezza sul proprio atteggiamento corporeo e sui cambiamenti che si sono attuati. 

 

La ricerca del "movimento naturale" e dei principi naturali dell'Ortho-Bionomy® sono alla base della ricerca per ottenere il miglioramento delle possibilità psico-neuro motorie e una coscienza più ampia delle nostre capacità capace di trasformare le cause delle nostre tensioni, dolori e sofferenze.